Le News di CONSULENZE DIGITALI - Consulenti Digitali

Vai ai contenuti

Gli hacker violano il sistema del Tribunale di Catania: l’ennesima prova di vulnerabilità

Le beffe si susseguono e stavolta a subire lo smacco sono gli uffici giudiziari della città dell’elefantino. I pirati informatici di Anonymous e LulzSec sono andati nuovamente a segno, entrando e scorrazzando liberamente nelle viscere digitali del Tribunale di Catania. Non proprio una violazione qualunque, anche se – come al solito – fuori dalla portata dei riflettori che la stampa orienta sempre ben lontano dalle inquietanti scene virtuali del delitto. Nel mirino delle squadre italiane dei due gruppi internazionali probabilmente non c’è soltanto un ufficio periferico del Ministero della Giustizia.
mgt | 4/8/2020
Torna ai contenuti