Consulenti Digitali

Vai ai contenuti
Garante 2019
Marzo 2019
Garante Privacy: forte incremento delle sanzioni
www.consulentidigitali.org
ALCUNE BUONE RAGIONI PER COLLABORARE
Perché scegliere i Consulenti Digitali?
  • Offriamo consulenza dal 2003,
  • Siamo distribuiti sul territorio e lavoriamo in Cloud,
  • Siamo certificati Qualità,
  • Utilizziamo software certificati,
  • I nostri partner sono leader del mercato,
  • Adottiamo metodologie consolidate e certificate,
  • Nessuna sorpresa! canoni annuali fissi e spalmati nel periodo,
  • Nessun obbligo di rinnovo (ma nessuno ci lascia…).
  • Tariffe nella media del mercato,

Troppo bello, vieni a trovarci su...CLICCA IL LOGO!

Vi accompagniamo alla "buona" Privacy
Secondo Alcuni: ci sono molte cose da fare, il tempo scarseggia e… la papera non galleggia.
Secondo Altri: gli inadempienti potrebbero essere condannati all’inferno… ($anzioni elevati$$ime!).
Secondo noi: adempiere è semplice se si utilizza un Buon Metodo con esperti Accompagnatori.

Abbiamo adottato un Metodo efficace (DPMS 44001:21016) e un software certificato che vi accompagneranno alla conformità al Regolamento Europeo evitando sanzioni comunque “doloro$e” dovute al mancato rispetto delle Norme.
Il Metodo adottato è stato elaborato da: UNIQUALITY, FEDERMANAGER e CODACONS
LE NEWS DI CONSULENTI DIGITALI
Il garante turco infligge multa da 235mila euro a Facebook per violazione della privacy
L'Autorità per la protezione della privacy in Turchia (Kvkk) ha annunciato oggi di aver multato Facebook nel mese di aprile per 1,65 milioni di lire turche (circa 235 mila euro) per una mancata protezione dei dati personali degli utenti.
Pubblicato da mgt - 17/5/2019
Sostituzione di persona, la falsificazione della patente non viola la privacy della vittima se non c'è comunicazione sistematica o diffusione
La Corte Suprema di Cassazione, II Sez. penale, veniva chiamata a valutare la legittimità della sentenza emessa dalla Corte di Appello di Trieste del 22 novembre 2017, che aveva confermato la pronuncia di primo grado del Tribunale di Gorizia, 28 aprile 2016.
Pubblicato da mgt - 16/5/2019
Gdpr, addio alla vecchia verifica preliminare e via libera alla valutazione d'impatto
Con il regolamento Ue sulla privacy (2016/679, noto come Gdpr) è a regime l'era del fai-da-te. Addio alla vecchia verifica preliminare (una sostanziale richiesta di autorizzazione al Garante) e via libera alla valutazione di impatto privacy (o Dpia, che sta per Data protection impact assessment).
Pubblicato da mgt - 16/5/2019
PRIVACY, CNA: “GIOVEDÌ 16 MAGGIO SI CONCLUDE LA FASE DI TOLLERANZA NELL’APPLICAZIONE DELLE SANZIONI E’ L’ULTIMA CHIAMATA PER METTERSI IN REGOLA”
Il tempo utile per mettersi in regola con le norme in materia di privacy sta per scadere. Si concluderà giovedì prossimo, 16 maggio, la fase transitoria di tolleranza nell’applicazione delle sanzioni a carico degli inadempienti.
Pubblicato da mgt - 15/5/2019
Usa: "Amazon viola la privacy dei bambini con gli smart speaker"
Amazon registra e colleziona dati dei bambini senza il consenso dei genitori con il dispositivo Echo Dot Kids Edition, la versione per ragazzi del suo speaker.
Pubblicato da mgt - 15/5/2019
Attenti alla mail che vi offre l’antivirus gratis per disinfestare il vostro pc
Ricevere una mail che vi segnala che il vostro computer è stato infettato da un pericoloso virus, può quantomeno farvi scattare un momento di panico.
Pubblicato da mgt - 15/5/2019
WhatsApp, scoperto virus che infetta con una sola chiamata. Già riparata la falla: "aggiornate subito l’app"
La falla nel codice di Whatsapp che ha esposto la app all'attacco di uno spyware rivelato oggi è già stata 'riparata', ed è sufficiente avere l'ultima versione sia dell'applicazione che del sistema operativo per essere immuni.
Pubblicato da mgt - 14/5/2019

Resta informato, ricevi le notizie direttamente sul tuo dispositivo mobile.
REGOLAMENTO (UE) 2016/679 sulla Protezione dei Dati personali.
Visita il sito dedicato alla Privacy Europea

Torna ai contenuti